NUOVE NORMATIVE

Radioprotezione nei rottami metallici: pubblicata la norma nazionale UNI 10897

3Pubblicata la nuova edizione della norma nazionale UNI 10897 sulla rilevazione di radionuclidi nei rottami metallici. La commissione tecnica Tecnologie Nucleari e Radioprotezione ha pubblicato la norma UNI 10897 (UNI 10897:2016 “Carichi di rottami metallici – Rilevazione di radionuclidi con misure X e gamma”) in relazione alla rilevazione di radionuclidi con misure X e gamma nei carichi di rottami metallici: la norma ritira e sostituisce la UNI 10897:2013. La norma identifica i metodi per determinare le anomalie radiometriche associabili ai radionuclidi presenti nei carichi di materiali metallici destinati al recupero. I rottami metallici destinati al recupero in fonderia possono contenere radioisotopi da sorgenti radioattive usate in campo industriale e medicale. Tale radioattività può provocare contaminazione dell’ambiente e dei prodotti finali.

 

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Fonderia © 2017 Tutti i diritti riservati