Maurizio Sala è il nuovo Presidente di Amafond

maurizio sala-Presidente Amafond 2016Maurizio Sala, presidente di Foundry Ecocer, azienda nota a tutto il mondo per la produzione e la vendita di materiali di consumo per fonderia, da diversi anni già vicepresidente di Amafond (associazione italiana dei fornitori di macchine, prodotti e servizi per la fonderia, costituita da 94 tra le più autorevoli aziende italiane di settore, 1.400 milioni di euro di fatturato), è stato chiamato a ricoprire la carica di Presidente durante l’assemblea ordinaria annuale tenutasi lo scorso 16 giugno.
Insieme a Sala alla guida dell’associazione sono stati eletti anche i vicepresidenti, per il gruppo prodotti Amedeo Mazzon (direttore commerciale della F.lli Mazzon) e Angelo Vezzuli (direttore generale di EKW Italia); per  il gruppo macchine impianti Riccardo Ferrario (direttore generale  di Idra) e Francesco Tieghi (amministratore delegato di Fomet).
Il neo presidente Sala con l’occasione ha voluto focalizzare sull’attuale stato del comparto, oltre che su tutti gli importanti compiti che l’associazione andrà ad affrontare per favorire i propri associati, tra i quali , ad esempio, la competizione nei mercati globali e la necessità di “vera” innovazione:  la ripresa dell’automotive rappresenta indubbiamente un nuovo incentivo per la fonderia, specie per il comparto delle leghe leggere, ma è indispensabile trovarsi pronti alle produzioni di maggior contenuto tecnologico oltre che a sposare la logica di un reale cambiamento nel modo di fare industria.
Secondo il nuovo Presidente una particolare attenzione dovrà focalizzarsi su Emirati Arabi, Turchia, Spagna, Polonia, rep.Ceca, Ungheria.
…e allora buon lavoro e congratulazioni a tutti i neo eletti da parte nostra!
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Fonderia © 2017 Tutti i diritti riservati