Lean senza frontiere, il cambiamento sostenibile

(da: industryforum.co.uk)

(da: industryforum.co.uk)

In calendario per martedì 17 giugno a partire dalle ore 10.00 presso la sede del CSMT, il Centro Servizi Multisettoriale e Tecnologico, con sede in via Branze 45 a Brescia, l’incontro-convegno Lean senza frontiere – Le persone al centro di un cambiamento sostenibile.
Come hanno reso noto fonti dell’organizzazione gli obiettivi dell’appuntamento, al quale sono attesi relatori di spicco del mondo accademico e manageriale, sono quello di creare un momento di  confronto tra imprenditori, studiosi ed esperti di metodologie manageriali per cogliere le opportunità di sviluppo tuttora offerte dai mercati e soprattutto quello di comprendere come valorizzare le persone, considerate come la componente più importante per il cambiamento.
Rivolto in misura preminente a quadri aziendali, imprenditori e manager, l’evento si articola in due sessioni inframezzate dal light lunch e il suo programma completo è visibile sul sito del Centro servizi bresciano, dove è altresì disponibile il modulo di iscrizione.
Fra i relatori, dopo l’apertura affidata a Sergio Di Tillio dell’Associazione italiana lean managers o Ailm, spicca l’intervento di Davide Merigliano di Opèra Italia, dal titolo Essere eroi e migliorare, cui seguirà Sensit, Movit, Cognit, presentazione curata da Baiju A. Kanchandani della Ee Joint Action Health Workforce.
L’ottica multidisciplinare della conferenza è perseguita anche per il tramite dei contributi, a chiusura delle due sessioni, dell’esperto di servizi dell’università di Brescia Marco Perona, laddove l’esperto di miglioramento continuo Stefano Calcaterra tratterà di Lean manager e le risorse umane: gestione o indi-gestione.
Completano il rostro Making lean stick: the quest for sustainable lean implementation con Koot Pieterse della Nelson Mandela Metropolitan University Business School e Competitive Advantage… for Free, del fondatore di Altrupreneur Bernie Nagle.
Ha collaborato all’organizzazione anche il polo di ricerca sui servizi e la gestione della supply chain Scsm.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Fonderia © 2017 Tutti i diritti riservati