Lead time: ovvero, quelli che resistono

(dal sito di Lead Time Srl)

In un panorama nel quale spesso non è facile trovare segnali di positività e ottimismo, è dal mondo della media impresa radicata nel territorio che è giunta nei giorni scorsi una notizia che fa ottimamente sperare circa la resistenza e la capacità di proiettarsi nel futuro delle aziende italiane.
Ha celebrato infatti i dieci anni di attività dall’ingresso della nuova dirigenza, con una cerimonia cui giustamente autorità e stampa locali hanno dato notevole risalto, la fonderia maceratese Lead Time Srl, al cui timone c’è l’amministratore delegato e presidente Enzo Speziani, proveniente da una carriera lunga 40 anni presso Glisenti, azienda a sua volta presente nel board del gruppo. Lead Time, il cui fatturato più recente ammonta a oltre 40 milioni di euro, è in realtà erede di una storia ancora più lunga e costellata soprattutto nel recente passato dall’attenzione all’innovazione e dagli investimenti in ricerca, macchinari, non da ultimo in risorse umane, data la presenza nello stabilimento di Caldarola di ben ottanta addetti.
Lead Time nasce infatti dalla Fonderia Farabolini, sul territorio marchigiano già dal 1932 con una forte specializzazione nei getti in ghisa meccanica, ghisa sferoidale, acciai e leghe resistenti a corrosione e usura.
Con il tempo e specialmente a seguito dell’ingresso di Glisenti e Speziani, è stata abbandonata la formatura a mano; e così anche la produzione di ghisa grigia, in nome del potenziamento di quella sferoidale.
Gli investimenti per il rilancio della struttura, con un più massiccio ricorso anche a processi informatizzati, sono stati pari a 20 milioni di euro. Ma hanno a quanto pare pagato, visto che fra i clienti della società rientrano marchi di spicco come Bonfiglioli, Kessler, Officine Meccaniche Rezzatesi, Meritor e società del gruppo Fiat.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Fonderia © 2017 Tutti i diritti riservati