La Cina sceglie la tecnologia italiana per sbavare in automatico

Il colosso statale cinese operante nel settore dell’automotive, Faw ha scelto la tecnologia Maus più avanzata per l’ammodernamento dei suoi impianti produttivi. Fondato nel 1956, il China Faw (First automotive works) group corporation, gruppo nazionalizzato con quartier generale a Changchun nella provincia settentrionale dello Jilin, ha esteso nel corso degli anni la propria attività ad applicazioni sempre più impegnative nel settore della produzione di veicoli commerciali. Attualmente si posiziona come primo produttore cinese di camion e autobus, con una capacità produttiva superiore al milione di veicoli l’anno.
La crescita del livello tecnico della produzione è stata accompagnata, nel tempo, da diverse collaborazioni intraprese con partner esteri. Tra queste anche quella siglata con Maus, primo contratto di tale portata per il mercato cinese, per la fornitura di un impianto composto da due linee di sbavatura automatica che comprende complessivamente 10 macchine modello Sam 1200L, equipaggiate con robot per il carico e lo scarico automatico dei pezzi. L’approfondita analisi dei reali bisogni di Faw realizzata da Maus, la vastità delle applicazioni e delle soluzioni realizzate in tutto il mondo hanno giocato un ruolo fondamentale nel processo decisionale del mastodonte asiatico, che ha scelto la tecnologia italiana per l’ambizioso progetto di realizzare il maggiore impianto automatizzato per la sbavatura automatica dei blocchi motore per camion. L’impianto fornito è destinato a essere impiegato per la sbavatura automatica di due differenti tipologie di blocchi motore per camion, a quattro e a sei cilindri, in un regime di elevata produttività che varia dai 70 a 120 pezzi all’ora, realizzati con costi unitari estremamente competitivi, ottimizzandone il processo produttivo in termini di alta flessibilità, elevata produttività e massima qualità, naturalmente.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Fonderia © 2017 Tutti i diritti riservati