Comau, in vetrina le novità

In posizione di assoluto vertice fra i produttori italiani di robot antropomorfi, Comau si prepara a introdurre novità di prodotto e modelli inediti migliorati in performance e design, oltre a innovativi pacchetti applicativi, nel corso dell’evento a porte aperte del 15 novembre prossimo presso la sua sede di Grugliasco (Torino) in via Rivalta 30.
L’evento è dedicato ai clienti e agli integratori di sistema che abitualmente o meno dialogano con l’azienda, ma è aperto anche a università e centri di ricerca e promette una vasta varietà di presentazioni e dimostrazioni pratiche. Sulla rampa di lancio, in dettaglio, il nuovo robot Racer, il terminale di programmazione TP5 e la versione compatta del controllo C5G, insieme ad altri modelli di robot oggi in uscita sul mercato.
Racer, con portata da sette chilogrammi e sbraccio da 1.400 millimetri, si presenta come “il robot più veloce al mondo della sua categoria”, con prestazioni più elevate e precise, frutto della più moderna tecnologia unita a un design innovativo. Implementazioni analoghe per il terminale TP5, reso ancora più ergonomico e intuitivo.
Il nuovo simulatore 3D RoboSim Pro promette di rivelarsi strumento utile sia agli integratori sia al mondo accademico e della ricerca. Permette simulazioni 3D di celle robotizzate in maniera ancora più precisa, oltre che una vera e propria programmazione off-line. Il nuovo software E-motion ottimizza e rende più fluidi, veloci e performanti i movimenti del robot .
Nell’ambito delle evoluzioni di prodotto, saranno presentati i robot Smart5 NJ 40, con possibilità di polso off-set,  e Smart5 NJ 16 3.1.
Per le applicazioni Handling sarà visibile una nuova versione del robot a polso cavo Comau dedicato esclusivamente al mondo della General Industry.
Per il settore pallettizzazione saranno presentati il nuovo robot Smart5 Pal 470 insieme al nuovo software dedicato.
Per il settore Interpresse, ecco il robot Smart5 NJ 130 Shelf, che assicura incredibili prestazioni con un’area operativa ancora più ampia.
In vetrina anche applicazioni dedicate al mondo del taglio al plasma, della rivettatura, della saldatura ad arco e a punti ed altre che metteranno in risalto le modalità di lavoro Safe messe a punto da Comau, per l’evento accompagnata da eComau, la divisione dedicata alla consulenza sull’efficienza energetica, per tutte le aziende interessate a ridurre l’impatto ambientale e i costi dell’energia.
Per informazioni e iscrizioni il riferimento è: 011/0045406; oppure il sito ufficiale dell’azienda.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Fonderia © 2017 Tutti i diritti riservati