Carrello frontale elettrico per la fonderia Morri

La fonderia Morri – storica fonderia romagnola che effettua lavorazioni conto terzi per aziende italiane e straniere appartenenti a diversi settori dell’industria navale, agricola, chimica, meccanica e dell’arredamento – ha scelto di dotarsi di un nuovissimo KBE 15 per il suo stabilimento riminese. Il nuovo carrello, oltre alle operazioni di carico-scarico camion, deve operare quotidianamente con la parte di produzione della fonderia, un luogo che richiede estrema robustezza e grande agilità: due qualità che caratterizzano i prodotti Baoli (marchio lanciato in Italia da OM Carrelli elevatori a inizio 2016) che, unite all’accessibilità per effettuare la manutenzione, si sono rivelate determinanti nell’orientare scelta del cliente. Baoli punta molto sulla qualità dei componenti, come l’impianto elettrico e il motore italiani, allineati ai più elevati standard a livello europeo. Molto apprezzate sono state inoltre le soluzioni tecnologiche in dotazione al KBE, tra cui l’impianto di illuminazione a LED e un chiaro display digitale, mentre una seduta ergonomica e i pratici specchietti retrovisori garantiscono massimo comfort e praticità di guida.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Fonderia © 2017 Tutti i diritti riservati