Bosch Rexroth a IVS con le soluzioni tecnologiche “Oil & Gas”

oil&gas_Bosch RexrothLa società del gruppo Bosch – quasi 50 milioni di fatturato per 360 mila collaboratori su scala internazionale – Bosch Rexroth ha preso parte alla prima edizione della fiera bergamasca IVS,  lo Industrial Valve Summit dedicato appunto alle valvole industriali, agli attuatori e ai prodotti correlati, portandovi la sua esperienza e il suo catalogo di offerta e rivolgendosi in particolare nel settore dell’industria petrolifera e del gas.
Da anni infatti Bosch Rexroth, presente in 80 Paesi del mondo per un fatturato da 5,6 miliardi, propone soluzioni flessibili e versatili per soddisfare le più difficili esigenze tipiche del settore estrattivo del gas e del petrolio, per il singolo fornitore ma anche a livello globale, operando in tutto il mondo e garantendo assistenza locale ovunque.
I professionisti che lavorano con materiali esplosivi ed in ambienti a rischio devono poter fare affidamento sulla qualità e sicurezza dei propri strumenti e Bosch Rexroth ha approfittato di Industrial Valve Summit anche per confermare il suo impegno nello sviluppo ulteriore delle performance d’area, includendo nel suo portfolio prodotti e sistemi di alta qualità, certificati ATEX, che possono essere utilizzati, a seconda del modello, in aree sicure oppure soggette a pericolo di esplosione.
Bosch Rexroth, come è stato reso noto dalla stessa multinazionale, protagonista globale del segmento degli azionamenti e dei controlli, inoltre garantisce la qualità e la tracciabilità dei suoi prodotti rispondendo a tutti i requisiti di documentazione, sempre più chiara nella comprensione e tradotta in più lingue.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Fonderia © 2017 Tutti i diritti riservati