Augmented enterprise, logistica e servizi nel mirino di Asap Smf

machineryAsap Smf (Service management forum), la community che da 12 anni rappresenta un trait d’union fra università e impresa nell’ambito della gestione dei servizi avanzati, è attesa nei mesi di ottobre, novembre e dicembre da tre importanti appuntamenti destinati a ruotare attorno alla presentazione di casi aziendali virtuosi; a testimonianze accademiche; al confronto fra imprenditori.
I temi centrali dei tre eventi sono quanto mai caldi per il business attuale. A Monza, presso la Villa Reale, fra il 12 e il 13 ottobre il focus è su Augmented enterprise & services, con l’occhio puntato sull’evoluzione tecnologica e i driver per dare, come hanno scritto gli organizzatori, un futuro al sistema-Paese oggi, attraverso due giornate di confronto, condivisione di esperienze, idee e networking.
Poco più di un mese più tardi, il 19 ottobre, nelle sale dell’università di Brescia in via Branze 38, è in calendario il convegno Logistica dei ricambi e gestione dei rifiuti per l’assistenza tecnica on-site.
Il presupposto è che «l’assistenza tecnica sul parco installato richiede di coniugare efficienza ed efficacia, per garantire il miglior servizio al cliente» ma «le problematiche connesse sono numerose» e il meeting bresciano intende concentrarsi sull’organizzazione «della rete di service sul territorio; la gestione del magazzino ricambi da parte dei produttori; la gestione della logistica dei ricambi, in particolare attraverso la consegna diretta ai tecnici sul territorio; la gestione, il trasporto e lo smaltimento dei rifiuti di manutenzione, fra aspetti legali e logistici».
Infine, Sviluppare il business dei servizi è il tema centrale della conferenza del primo dicembre nelle sedi di Ucimu in viale Fulvio Testi 128 a Cinisello Balsamo (Milano), centrata sulle problematiche che possono sorgere nel contesto del machinery tricolore: «Anche in un settore tecnologicamente maturo, come quello dei beni strumentali», hanno infatti argomentato gli esponenti del team di Asap Smf, «risulta oggi sempre più necessario per le imprese trasformare i propri prodotti in soluzioni prodotto-servizio, nelle quali il valore dell’offerta cresce grazie all’aumento della varietà e della qualità dei servizi offerti. Ma come è possibile attuare tale trasformazione? I ricercatori di Asap hanno tentato di rispondere a questa domanda sviluppando, fianco a fianco con le imprese, nuovi metodi e strumenti per supportare l’ideazione e l’implementazione di nuovi modelli di business orientati al servizio».
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Fonderia © 2017 Tutti i diritti riservati