AFV Beltrame presenta le sue strategie Best in service

beltrameAttivo nel settore della produzione di laminati per l’edilizia, la cantieristica navale e il movimento terra con una capacità produttiva complessiva da 3,2 milioni di tonnellate il gruppo vicentino AFV Beltrame vanta quattro acciaierie a forno elettrico e dieci laminatoi per sette stabilimenti distribuiti fra Italia, Francia, Svizzera e Romania. Con 2.100 addetti il colosso di Vicenza ha fatto del miglioramento dei processi produttivi e dell’ottimizzazione dell’organizzazione due dei cardini delle sue strategie di orientamento alla clientela; ma allo stesso tempo scommette fortemente sui servizi.
In quest’ottica si colloca la conferenza del 20 maggio prossimo con la quale, nel contesto dell’edizione 2015 di Made in steel l’amministratore delegato di AFV Gruppo Beltrame Riccardo Garrè è pronto a concentrarsi sulle linee guida della policy tesa a fare dell’azienda una realtà Best in service, ovvero fortemente concentrata sulla fornitura di servizi di eccellenza agli utenti finali attraverso interventi e azioni mirati.
Allo stesso tempo, e in linea con le sue policy di responsabilità sociale di impresa e con la sua attenzione alla sicurezza, AFV Gruppo Beltrame ha annunciato per il prossimo 16 giugno l’evento Safety day, protagonisti del quale sono la visione, i risultati, le regole da rispettare e gli obiettivi dell’azienda, e della siderurgia, in materia di salvaguardia della forza lavoro.
Tornando invece all’evento del 20 maggio, esso è in programma per le 10.45 presso il padiglione 8 della manifestazione di Fieramilano – Rho laddove invece gli spazi occupati da AFV Beltrame nel quadro di Made in Steel sono al padiglione 12 – F28 G21.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Fonderia © 2017 Tutti i diritti riservati