Siemens Metals Technologies al servizio di Hyundai

Bobinatrice Morgan ad alta velocita¦Ç per vergellaIl produttore d’acciaio coreano Hyundai Steel, che appartiene al Gruppo Hyundai – Kia Automotive e gestisce tre impianti di produzione in Corea del Sud e un altro in Cina, ha commissionato a Siemens Metals Technologies un impianto di colata continua, un laminatoio di barre grosse e un laminatoio di barre piccole e vergella per il suo nuovo impianto di produzione di acciai speciali sito a Dangjin, destinato secondo le previsioni a entrare in funzione alla fine del 2015.
Hyundai Steel, con sedi tra Incheon e Seoul in Corea del Sud, è intenzionata secondo le fonti a utilizzare il polo di Dangjin per servire in modo ancor più completo l’industria automobilistica, realizzando barra e vergella, materia prima di parti di motore e di cambi. La produzione annua prevista è di circa 400 mila tonnellate di vergella e 600 mila tonnellate di barre dritte e bordione.La colata continua a quattro fili per blumi di Siemens ha una capacità annuale di 1,1 milioni di tonnellate. La colata è dotata di controllo del livello in lingottiera e di protezione di rottura pelle della barra colata. Oltre al raffreddamento nebulizzato e al sistema di guida del filo con i rulli internamente raffreddati, ulteriori pacchetti tecnologici assicurano un’elevata e uniforme qualità dei blumi colati, che vengono caricati a caldo nella linea barre, assicurando un più consistente risparmio di energia durante il riscaldamento e migliorando la sicurezza dell’esercizio, in quanto il trasporto dei blumi, tramite carro-ponte, per esempio, non è più necessario ricorrendo a questa tecnologia.
Il laminatoio di barre grosse comprende uno sbozzatore reversibile duo e un treno finitore con gabbie di laminazione e calibratura. Il laminatoio di barre grosse produce anche billette per il nuovo laminatoio Siemens di barre piccole e vergella, per circa 800 mila tonnellate annue. Quest’ultimo comprenderà un treno di sbozzatura e intermedio che alimenta un blocco calibratore fornito dall’azienda tedesca Friedrich Kocks GmbH & Co KG per la produzione di barre, una linea vergella ed una linea bordione.
Progettato per laminare 160 tonnellate all’ora, il laminatoio di barre piccole e vergella sarà il laminatoio combinato con la più alta capacità di produzione e sarà progettato in particolare per la laminazione a bassa temperatura. Questo processo di laminazione migliora la struttura metallurgica e le proprietà meccaniche dei prodotti finiti, e migliora la flessibilità di operazione della laminazione.
Speciali pacchetti meccatronici e una soluzione di automazione integrata lungo tutto l’impianto, garantiscono infine l’elevata qualità richiesta del prodotto finito.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Fonderia © 2017 Tutti i diritti riservati